Case history

Come scalare la lead acquisition attraverso un approccio di digital marketing integrato

Media, contenuto e tecnologia finalizzati agli obiettivi di business.

Cliente
Sweetguest

Anno
2018 – 2019

Settore
Immobiliare

Sweetguest è il partner dei proprietari di immobili nella gestione dei servizi operativi necessari per gli affitti brevi, come la visibilità degli annunci, lo shooting fotografico della casa, check-in, accoglienza e comunicazione con gli ospiti, pulizie, servizio lavanderia e gestione pratiche burocratiche.
Ad Aprile 2018 è stato selezionato da Airbnb come primo partner italiano “Professional Co-Host” e a Novembre 2018 è partita la prima campagna test di digital advertising gestita dal team di Ciaodino. L’obiettivo di questo primo test di 3 mesi era capire se il canale digitale poteva essere un canale di acquisizione scalabile e sostenibile per raccogliere lead in grado di diventare nuovi host.
L’approccio strategico proposto da Ciaodino ha previsto un ecosistema integrato sviluppato su 3 pilastri:

  • Media mix eterogeneo ed in continua evoluzione, dalla Search al Social passando per il Native e le DEM, in una logica di test&learn continuo.
  • Gestione dinamica dei contenuti sia delle landing page che dei messaggi pubblicitari per identificare il concept più idoneo per ciascun target attraverso una tecnologia in grado di fare a/b multivariati continui.
  • Integrazione di tutti i dati e le lead raccolte dalle campagne con i dati di business al fine di valutare il reale impatto sui KPI aziendali.

Il test iniziale ha dato un boost decisivo allo sviluppo commerciale e si è trasformata in una campagna continuativa con pressione pubblicitaria molto più elevata ma che, con un approccio integrato ben solido, ha permesso di triplicare i volumi mantenendo un costo di acquisizione sostenibile.

+300%

Lead mensili
in soli 6 mesi

16

Landing page
per città/canale

6

Nuove città
attive